Benvenuto nel Supporto Tecnico di Kelkoo

FAQ su data feed e Kelkoo

Domande frequenti


Voglio caricare il mio file di esportazione sul server FTP di Kelkoo. Come posso ricevere le informazioni per accedere al mio account?

Per favore contatta il tuo account manager di riferimento o il supporto tecnico per richiedere un account FTP


Come posso caricare il mio file di esportazione sul server FTP di Kelkoo?

Abbiamo creato una guida per coloro che desiderano caricare il file di esportazione sull’account FTP di Kelkoo: Caricamento file di esportazione


Il mio file di esportazione contiene del codice HTML. E’ un problema?

Noi rimuoviamo qualsiasi tipo di codice HTML per cui puoi scegliere se lasciarlo o rimuoverlo.


Non riesco a trovare i miei prodotti su Kelkoo. Dove sono?

  • Dalla home page di Kelkoo clicca sull’etichetta “Tutti i Negozi”.
  • Nella pagina che si aprirà cerca il tuo negozio e clicca sul nome del tuo negozio.
  • In questa pagina potrai vedere tutti i tuoi prodotti visibili su Kelkoo, per categoria.
  • Nella casella di ricerca puoi inserire il nome di un prodotto per verificarne la presenza su Kelkoo.
  • Se sei un nuovo merchant su Kelkoo, possono trascorrere alcuni giorni prima che tutti i tuoi prodotti siano categorizzati correttamente e siano visibili dalla Product Search.

Se la ricerca non mostra alcun prodotto può essere che di recente abbiate aggiunto nuove categorie nel data feed che ancora non siano state mappate nelle categorie di Kelkoo e che quindi le offerte in esse contenute non siano state ancora pubblicate. Quando aggiungete nuove categorie di prodotti nel data feed per piacere contattate il supporto tecnico.
Se la ricerca non mostra alcun prodotto per piacere contattate il supporto tecnico.


Quali IP sono usati da Kelkoo?

Local test IP:

95.211.116.116

193.104.219.116

Ambiente di produzione (online IP):

95.211.116.(112-115)

Per le ricerche in tempo reale (voli, hotel, noleggio auto) potresti ritrovarti anche questo indirizzo: 193.104.219.(42-51)


Ho aggiornato il mio file di esportazione. Quanto tempo occorre prima che i cambiamenti siano online?

Kelkoo verifica e all’occorrenza scarica il tuo data feed 4 volte al giorno, 7 giorni su 7.
Verifica le ore di recupero dei file alla pagina seguente: Aggiornamento del feed.


I miei prodotti sono online, ma ci sono degli errori nella visualizzazione/categorizzazione. Cosa posso fare?

Controlla il tuo file di esportazione per assicurarti che non ci siano errori.

Se l’errore su Kelkoo non è causato da un errore nel file per favore contatta il supporto tecnico.


Perchè le mie immagini non sono visibili su Kelkoo?

Quando aggiungi nuove immagini nel tuo file di esportazione (o se è la prima volta che lo carichi) attendi 72 ore affinchè le immagini si visualizzino su Kelkoo.

Se i tuoi prodotti sono online da più di tre giorni e le immagini non appaiono ancora, per favore contatta il supporto tecnico.


Le spese di spedizione indicate per i miei prodotti sono errate. Come posso aggiornarle?

Se le spese di spedizione indicate nel feed non sono quelle che appaiono su Kelkoo, per favore contatta il supporto tecnico.


Io uso Google Analytics, funziona con Kelkoo?

Dovresti essere in grado di usare Google Analytics per monitorare il traffico proveniente da Kelkoo senza problemi. L’unica cosa che devi fare è aggiungere alcuni parametri nei tuoi link alle schede prodotto.
Ad esempio:
http://www.merchant.com/showitem.php?sku=123&utm_source=kelkooit&utm_medium=cpc&utm_campaign=kelkooclick&utm_term=nome+prodotto
Ti chiediamo la cortesia di usare i seguenti valori:

  • utm_source (suggested value: kelkooit)
  • utm_medium (suggested value: cpc)
  • utm_campaign (suggested value: kelkooclick)
  • utm_term (suggested value: NOMEPRODOTTOCLICCATO)

Il primo parametro identifica Kelkoo Italia.
Il secondo il tipo di campagna che, in questo caso, è cpc.
Il terzo parametro è il termine della campagna che per Kelkoo è sempre la parola chiave kelkooclick.
L’ultimo parametro è il nome del prodotto sul quale l’utente ha cliccato per arrivare al vostro sito.
Attenzione: Google Analytics conteggia le visite mentre Kelkoo conteggia le leads ovvero i singoli click che gli utenti fanno su Kelkoo e che li portano sul tuo sito per procedere con l’acquisto. Questo significa che se lo stesso utente clicca su due tuoi prodotti, Kelkoo conteggerà due leads mentre Google Analytics conteggerà una sola visita. Da un’analisi fatta su alcuni negozi sembra che il rapporto leads/visite sia poco meno di 2:1. Tienine conto quando analizzerai i report che riceverai da Kelkoo e i report che vedi nella dashboard di Google Analytics.

Per ulteriori approfondimenti su come funziona il monitoraggio delle campagne consulta le pagine su Google Analytics:

  1. Come funziona il tracciamento delle campagne
  2. Strumento di creazione URL

C’è una discrepanza fra i miei dati in Google Analytics e quelli di Kelkoo. Perchè?

Riguardo alle differenze fra i dati del tracciamento di Google Analytics e quelli di Kelkoo è importante sottolineare alcune cose.

Prima di tutto i report di Google Analytics indicano il numero di visitatori e di sessioni, che non è direttamente paragonabile ai click di Kelkoo (leads, n.d.r.): si deve infatti tener conto che in media i visitatori fanno più di una lead.
Inoltre Google Analytics non traccia tutto il traffico generato attraverso il network di Kelkoo.

Ci sono anche alcune limitazioni di Google Analytics per le quali il traffico non è identificato correttamente e lascia buchi nei dati raccolti a causa di quanto segue:

– estensioni e programmi di filtraggio pubblicitario (ad filtering)
– gli utenti potrebbero non avere abilitato JavaScript nel proprio browser (sistema su cui si basa il nostro redirect alla pagina prodotto del negozio)
– eliminazione o blocco dei cookie di Google Analytics

Entrando nel dettaglio, la prima cosa da notare è che il numero di leads è diverso dal numero di visite per la maggior parte dei sistemi di tracciamento. C’è una differenza fondamentale tra leads e visite: con lead intendiamo un click che da Kelkoo porta al vostro sito. A causa del modo in cui le sessioni sono monitorate dai sistemi di statistiche, più leads possono essere conteggiate sotto un’unica visita. Pertanto se i vostri tool di statistiche stanno tracciando le visite e noi tracciamo le leads questo può spiegare buona parte della discrepanza. È possibile trovare ulteriori informazioni visitando la pagina di Google Analytics dove si spiega ulteriormente la differenza / discrepanza tra click e visite.
Comunque sia nel caso ve lo foste chiesto, qualora un utente generi ripetute leads abbiamo posto in essere diversi sistemi di controllo per assicurarci che non si tratti di un sistema robotizzato (e quindi leads fraudolente non valide) e che queste leads non si verifichino in un periodo di tempo troppo breve (come ad esempio un doppio click). Solo le leads che superano questi controlli vengono conteggiate dal nostro sistema.

Val la pena poi ricordare il modo in cui funziona Kelkoo perché anche questo aiuta a spiegare la differenza nei conteggi.
Kelkoo utilizza codice JavaScript nelle proprie pagine in modo tale che ogni attività di spider (i robot menzionati sopra) venga drasticamente limitata. Tuttavia, proprio per questo utilizzo di JavaScript, i sistemi che basano tutto o parte del loro sistema di tracciamento sul referrer non sono attendibili perché il Javascript non passa le informazioni al server di destinazione. Il risultato finale è che voi potrete vedere i click (o le visite), ma non saranno associati a Kelkoo.

L’ultima cosa importante da notare è che non tutto il traffico Kelkoo deriva direttamente dal sito di Kelkoo. Abbiamo in essere un network di partner che pubblicano sui loro siti le nostre offerte per cui se un utente clicca su uno di questi banner viene reindirizzato direttamente sul negozio per l’acquisto senza passare dal sito di Kelkoo. Di conseguenza verosimilmente nel vostro tool di statistiche, Google Analytics o altro, il sito di provenienza non sarà Kelkoo.


C’è una forte discrepanza tra il conteggio dei click di Kelkoo e il mio tool di statistiche. Perchè?

Probabilmente il vostro tool di statistiche utilizza il “Referral tracking” per monitorare l’attività degli utenti sul sito. Il Referral tracking è basato sul parametro “referer” che può essere o non essere incluso nella richiesta quando un utente visita una pagina web. Per esempio, se voi scrivete l’indirizzo di un sito direttamente sulla barra indirizzi del vostro browser non ci sarà alcuna informazione “referer” poichè non state arrivando da un altro sito, ma ci andate direttamente. D’altra parte, se cliccate un link su una web page per visitarne un’altra, potrebbe darsi che l’informazione sul referer sia passata alla pagina di destinazione per rendere noto da dove siete arrivati. Fate attenzione che abbiamo scritto: potrebbe darsi. Difatti nello standard del protocollo HTTP è definito come opzionale l’impostazione del parametro “referer” e nella maggior parte dei browser odierni viene data la possibilità di limitare il passaggio di questa informazione – più che altro per motivi di privacy degli utenti.
Un classico scenario nel quale si verifica il mancato passaggio del “referer” al sito di destinazione è quello che si verifica su Kelkoo dove i link sono aperti in una nuova pagina (o scheda) del browser utilizzando una funzione JavaScript. Di conseguenza, i merchant che basano le loro statistiche sul “referral tracking” visualizzerano dei dati profondamente diversi dai nostri. Ecco perchè raccomandiamo altri metodi di tracciamento come:

– l’URL tracking, in cui il merchant (o Kelkoo) aggiunge a tutti i suoi URL un parametro, ad esempio from=kelkoo, che identifichi univocamente la sorgente di traffico http://www.mioshop.it/product.php?id=123456&from=kelkoo

Il merchant potrà quindi avere una corrispondenza del numero di click fatti sui suoi prodotti da utenti provenienti da Kelkoo conteggiando nei log del suo Web server tutti gli URL che contengono questo parametro.

– landing page, in cui il merchant direziona la sorgente di traffico attraverso pagine dedicate, ad esempio http://www.mioshop.it/kelkoo_product.php?id=123456

Questi sono un possibile paio di esempi per poter migliorare la veridicità delle statistiche di traffico.


Quali codici prodotto sono riconosciuti dai sistemi Kelkoo?

Accettiamo i seguenti codici prodotto:

  • UPC-E
  • UPC-A / GTIN-12
  • EAN-8 / UCC-8 / GTIN-8
  • EAN-13 / UCC-13 / GTIN-13
  • EAN-14 / UCC-14 / GTIN-14
  • ISBN-13

Se hai altre domande o suggerimenti su come migliorare questa pagina di FAQ, non esitare a contattarci